Lidò 84 – Gardone Riviera

Càpitano quei posti.
Quelli in cui ti senti completamente a tuo agio, dove non vedi l’ora di tornare appena varcata la soglia di uscita.. Per me Lidò84 di Gardone Riviera è questo. Una stella meritatissima quella di Riccardo, ‘capo ai fornelli’ ,con Giancarlo che fa ‘danzare la sala’, Manuele ‘al cavatappi’ e tutto il team dei preparatissimi giovani.

Un calice di Riesling troken di Molitor per allietare il palato.. Giovanissimo 2014 ma molto piacevole. Sta alla grande sull’amuse-bouche con cialde di gambero e di parmigiano. Poi, l’entrée che varrebbe da sola il viaggio.. Una crema dall’aspetto neutro ma in realtà una bomba di sapore! Arachidi, miele, aceto e rosmarino. La grassezza dell’arachide con il suo inconfondibile sapore si inerpica su note acidule e dolci fino a concludere con il balsamico ed erbaceo.. Talmente buono da rammaricarsi che si tratti di un assaggio..

Avanti con il crudo di gamberi di Mazzara, cialda e crema al pistacchio e pomodori verdi (innaffiati solo con acqua di mare per cui molto sapidi). Un piatto di notevole finezza. Mentre mi deliziavo con i gamberi crudi al tavolo a fianco mi incuriosiva il piatto che ahimè non potevo prendere essendo da sola: rigatoni cacio e pepe cotti in vescica di maiale.. Un’ora circa di cottura di tutti gli ingredienti cotti insieme in una sorta di vapore interno a questa palla di vescica che viene mescolata prima di essere aperta…I commensali l’hanno stra-gradita, ed io ho deciso che torno in compagnia la prossima volta perché DEVO assaggiarla!

Ho concluso la mia esperienza con degli spaghettoni al burro di Bepino Occelli con crumble di lievito. Da estasi!

Piccola pasticceria mai piccola, ovvero tagli al tavolo di un torrone artigianale al cioccolato bianco con frutta secca e canditi, tartufone cioccolato e liquore di anice e il ‘pongo’, val a dire un super mou da strappare a mano come caramella.
Dalla Tassoni, azienda di Salò, un ritorno alle origini con l’Acqua di Cedrata: 25 gradi di alcool e tanto bel sapore inconfondibile di Tassoni!

Abbiamo parlato tanto, di cibo vino ed esperienze, sorriso, assaggiato aceti balsamici e discusso sul presente e sul futuro delle nostre professioni. Avere a che fare con uomini, professionisti di questa portata, consapevoli ed umili, grandi e concreti, mi aiuta a pensare bene, in un mondo che ormai spesso pare solo di immagine e con poca sostanza.

Prima di andare via mi han regalato un pane appena sfornato. Domani sarà ancor più buono, ed io che sono figlia di panettieri apprezzo questo dono davvero tanto! Penso che se uno chef ti dona il suo pane ti sta donando l’elemento più sentito delle sue produzioni: immancabile e storico, presente ovunque ma sempre diverso con influenza regionale, considerabile come cibo a sé stante e come accompagnamento..un passe-partout per entrare nel cuore del commensale, dove profumo e sapore devono esaltare, mai coprire, ma emozionare.

La cosa più bella in assoluto? La frase di Riccardo mentre stavo uscendo ‘mi ha fatto piacere che sei venuta qua a casa nostra e hai mangiato con noi’.
Quando si va oltre la cucina, il vino, il lavoro e ci si concentra sull’umanità che il nostro operato può quotidianamente generare allora si è arrivati nel posto giusto. Questo, è il posto giusto per me.
Grazie ragazzi!

#lido84 #gardoneriviera #mylifeinheres #food #foodporn #wine#soloivinigiusti #happy #riccardocamanini #chef #myplaces

 

cama-4

cama3
Inserisci una didascalia

rigatoni #felicetti in vescica di suino, rognoncini di #coniglio con cozze

cama2

cama1
spaghetti #Felicetti con burro #occelli e lievito
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...